mercoledì 8 luglio 2009

Adelaide...small, big city!!!

Siamo ospitati dalla gentilissima famiglia di Daniel, un ragazzo venuto in Italia x giocare a rugby l'anno scorso, con cui avevamo mantenuto ottimi rapporti. Elizabeth e Roy ci trattano come due figli, viziandoci con colazioni, pranzi e cene da re...in meno di una giornata ci sentiamo come a casa. Con il passare dei giorni abbiamo conosciuto anche il resto della famiglia, con cui abbiamo trascorso piacevoli momenti.
NO ALBERTOBONVI NO PARTY!!!!!
Ogni volta che dobbiamo lasciare una città dev'esserci un party...cosi sia....venerdi sera super festa all'Hwy Club dove abbiamo parlato, bevuto e ballato fino alle 4 del mattino... not bad!!! E' d'obbligo citare il super acquisto di Alberto, che dopo mesi di ricerca a finalmente trovato il suo cappello ideale...e amici...ne veramente valsa la pena...è stato un massacro. Tutti hanno voluto farsi unafoto col cappello!!! Abbiamo tentato più volte inoltre di andare a fare un po' di surf nelle belle spiagge vicine alla città, ma il perenne maltempo ci ha ostacolato e quindi ci siamo sfogati giocando a golf e assistendo ad una partita di football australiano (AFL) con il capofamiglia. Ci sembra il minimo rigraziare con tutto il cuore Daniel e tutta la famiglia Marando, che ci hanno fornito tutto il necessario x vivere al meglio i nostri momenti in Adelaide e x il tempo e l'ospitalità che ci hanno dedicato. Thaks mates......blaaaaaack, two dola suky suky, whatch the car!!!!