sabato 13 giugno 2009

Lucifero e Belzebù Vs Tasman Devils (East Coast)

Sbarchiamo a Devenport con lo Spirit Of Tasmania, ore 7am, inizia la nostra avventura nella selvaggia "Tassie". Nonostante il periodo invernale il sole ci accompagna per i nostri primi 3 gg, camuffando le effettive ed usuali temperature polari che cmq si sono fatte sentire di notte. Pesca, surf, trekking e buona cucina hanno riempito le nostre giornate insieme alla natura più sfrenata e a dei paesini ai confini con la realtà popolati da poche ma davvero fantastiche persone disposti ad aiutarci x qlsiasi cosa. Probabilmente le immagini nn potranno mai rendere ciò che realmente hanno visto i nostri occhi. Le immense vallate verdi, le spiagge da sogno, le baie mozzafiato e torrenti incontaminati, sono i protagonisti assoluti della nostra prima parte di viaggio sulla east coast dell'isola.
Il nostro percorso fin'ora si è mosso da Devenport a Orford, passando quasi esclusivamente nelle vicinanze della costa. In particolare vi segnaliamo siti come la fantastica Bay of Fire ed il Freycinet National Park, per gli amanti del surf, la parte di sabbia che si estende da prima e dopo il pesino di Scamander è davvero interessante (correnti fortissime) . Ci aggiorniamo al prossimo post per nuove notizie sulla parte meridionale del paradiso.