mercoledì 18 marzo 2009

news dall'isola che non c'è

i giorni volano via come foglie nel vento ma ogniuno di loro è magico, nuovo e unico. Albert lavora come un matto ma con il sorriso e la battuta sempre pronta mentre io mi infilo in ogni bar,ristorante o pizzeria spargendo curriculum a tutto spiano. purtroppo la crisi è arrivata anche qui e bisogna portare pazienza ma l'ottimismo non mi abbandona mai. cerchiamo di passare più tempo possibile insieme vagando senza cartina da un angolo all'altro della città fantasticando sui giorni che varranno, provando cibi assurdi e conoscendo gente di tutti i tipi.
abbiamo finalmente trovato casa, da domani avremo un nostro indirizzo, figata!!! è un quartiere residenziale molto carino non lontano dal centro, non costa tanto e Henry, il padrone, è un tipo avanti. vi daremo ulteriori informazioni e immagini al più presto.
si respira un aria serena e tranquilla e Melbourne è una città davvero speciale ma la voglia di partire ci pulsa dentro continuamente e lo dimostra il fatto che stiamo già addocchiando qualche van o mezzo simile da camperizzare a dovere per il nostro australian tour in fondo siamo viaggiatori noi eh! per ora i due preferiti sono quelli in foto ma dobbiamo valutare ancora bene, per il momento ci godiamo la metropoli, la casa nuova, i party e il fatto che stiamo realmente vivendo l'esperienza unica che tanto sognavamo.
il signore in foto con Albert è Victor, il suo boss, bel tipo vero?
un saluto caloroso a tutti, continuate a seguirci e a presto con altre mille avventure e immagini dall'isola che non c'è.