mercoledì 18 marzo 2009

new style

prendere in mano la macchinetta e uccidere le mie 44 sorelle è stata una scelta difficile ma era quello che volevo e dovevo fare. l'immagine non conta ciò che vale davvero è quello che uno ha nella testa e quello che uno possiede nello spirito, erano solo un simbolo, un marchio e soprattutto solo capelli. l'Australia me li ha donati nella magnifica esperienza passata lo scorso anno e l'Australia se li è ripresi nella magniica esperienza che sto vivendo oggi.
vivrete per sempre nel mio cuore.